> IL VIDEO - LA COMMEDIA DELL'AVARO - Teatro degli Industri 29 gennaio 2012

     

     Pagina in costruzione per la pubblicazione del filmato


    GROSSETO


    TEATRO DEGLI INDUSTRI


    Domenica 29 Gennaio 2012 - ore 17



    Compagnia Teatro-Balletto


    Della Accademia Spettacolo di Grosseto



    Commedia in costune di Tito Maccio Plauto
    (... e non solo)


    Traduzione e adattamento di
    Giacomo Moscato


    Regia di Katia Fini


    Interpreti:  Ciro Sbrulli,  Laura Sbrana Adorni,  Katia Fini,  Luca Peretti,  Giuseppe De Rosa,  Lucrezia Giol,  Lara Faenzi,  Filippo Bonifazi,  Linda Vacchiano,  Michela Rendina,  Gabriele Fanciulli,  Angela Aiolo

       
    Il personaggio dell'Avaro - con il suo ridicolo attaccamento al denaro e con le sue buffe manie - ha attraversato la Storia del Teatro dalle sue origini fino ai nostri giorni: a quanto se ne sa, Plauto fu il primo a "cucirgli addosso" una commedia (la divertentissima Aulularia); poi venne Molière (con il celeberrimo L'avaro), poi Goldoni (anch'egli con una commedia con lo stesso titolo molieriano), poi Petrolini (con 47 morto che parla, che, dopo pochi anni, diventò uno dei capolavori cinematografici di Totò, quello del <<...E io pago!>>)

       Questo spettacolo riparte dalle origini, con i personaggi in abiti plautini, ma con l'esperienza di oltre duemila anni di repertorio comico, intrecciando una storia ricca di battute esilaranti e di situazioni travolgenti, con colpi di scena sorprendenti e citazioni davvero irresistibili.

     



    Filmati, foto ed elaborazioni video a cura di Jones Pizzetti

    Per esigenze di pubblicazione il Filmato è stato diviso in più parti - guardare in progressione 

    -----------------------------------------------------------------------------












     hhhh



     Filmati, foto, elaborazioni video, pubblicazioni su Faceobok e sul sito dell'Accademia a cura di JONES PIZZETTI
    -----------------------------------------------------------------------

    album fotografico (CLICCARE SULL'IMMAGINE PER VEDERE LE FOTO)